La casa vacanze “Casa Festa” si trova a circa 12 km da Matera sull’altopiano di Timmari che si erge tra la circostante media valle del fiume Bradano dominandola con i suoi pendii ricoperti da boschi di eucalipti e conifere e da macchia mediterranea che gli meritano l’appellativo di “Verde Colle”.

    Casa Festa è il posto ideale dove ritemprare lo spirito ed il corpo trascorrendo delle vacanze a stretto contatto con la natura offrendovi, altresì, la possibilità di raggiungere agevolmente, oltre che la stupenda Matera, altri luoghi di particolare interesse come Montescaglioso con la sua Abbazia di San Michele Arcangelo, Miglionico con il suo Castello del Malconsiglio o uno dei tanti borghi lucani e pugliesi nei dintorni, tutti depositari di piccoli tesori che si riveleranno piacevoli scoperte.

    Casa Festa è una struttura nuovissima realizzata in modo di poter garantire ai propri ospiti ogni comfort senza rinnegare la vocazione rustica e campagnola dettata dall’ambiente che la circonda.
    Ogni unità abitativa dispone di un giardino recintato con posto auto e di un terrazzino panoramico. Gli interni e gli arredi sono ben rifiniti e funzionali; tutto è stato realizzato affinché i nostri ospiti possano godersi una vacanza all’insegna del relax e della spensieratezza. Un comodo angolo cottura vi permetterà, se vorrete, di preparare da soli i vostri piatti preferiti, a meno che non preferiate assaporare l’ottima cucina locale presso le numerose attività di ristorazione presenti nei dintorni; in tal caso saremo lieti di fornirvi consigli e indicazioni sui piatti da gustare e sui ristoranti, convenzionati e non con la nostra struttura.

    Nelle vicinanze esistono: una pensione per cani e gatti, un maneggio e varie attività di ristoro.
    Ah, dimenticavamo…..se avete voglia di un tuffo in mare, a circa 60 km le spiaggie sabbiose e le acque limpide di Metaponto sono pronte ad accogliervi, magari approfittando dell’occasione per ammirare le antiche vestigia di quella che fu la città di Pitagora.

    Vi consiglieremo al meglio anche sui posti da visitare, sui locali della “movida” materana e sullo shopping.
    A detta di molti Matera è una città che sembra uscita da una fiaba, venite a trovarci e noi faremo di tutto affinché voi possiate sentirvene protagonisti.

    Il colle di Timmari è inserito nella lista dei Siti di Interesse Comunitario per la sua rilevanza ambientale. Dall’età preistorica fino al Medioevo Timmari ha avuto un ruolo nodale nella valle del Bradano, dovuto alla fertilità del suolo, alla posizione dominante oltre che all’ubicazione strategica in prossimità della rete viaria che permetteva gli intensi rapporti commerciali e culturali tra le popolazioni indigene dell’entroterra (enotri e peuceti) e le colonie greche della costa jonica, Taranto e Metaponto in primis. Nei primi del ‘900 Timmari ha cominciato ad essere oggetto di fruttuose ricerche archeologiche che proseguono tutt’oggi fornendo reperti incomparabili che possono essere ammirati presso il Museo Nazionale “D. Ridola” di Matera.

    Sulla sommità del colle sorge la chiesa medievale dedicata a “Dio Salvatore” unica testimonianza pervenuta fino a noi di un complesso benedettino e del circostante villaggio medievale che la leggenda vuole inghiottiti dalla terra con la sola chiesa miracolosamente risparmiata. Dal pianoro della chiesa si gode di una imperdibile vista del sottostante lago di San Giuliano e della omonima oasi faunistica tutelata dal WWF.
    Casa Festa vi offre la possibilità di trascorrere una vacanza tra storia, natura incontaminata, arte, sapori unici e profumi dimenticati.

    Matera, terza città più antica al mondo e prima città del Mezzogiorno a fregiarsi del titolo di “Patrimonio dell’Umanità”, è facilmente raggiungibile in pochi minuti con auto o con mezzi pubblici cittadini per permettervi di scoprire quella che è universalmente riconosciuta come una delle città più belle del mondo.
    Sul colle che fronteggia quello di Timmari sorge l’Abbazia benedettina di Picciano che, con il suo Santuario del XIII sec., è meta di pellegrini provenienti da tutto il meridione.